Immagine generica di copertina

Autoanalisi in farmacia

Emoglobina glicata

Il controllo del valore ematico dell'emoglobina glicata, può essere eseguito in farmacia con un semplice prelievo su sangue capillare.
La DURATA dell'esame è di qualche minuto ed è in grado di fornire la quantità di emoglobina glicata, cioè quella frazione di emoglobina legata al glucosio: questo valore è tanto maggiore quanto più alta è la glicemia e non viene influenzato dal cibo assunto il giorno prima. Fornisce cioè l'andamento medio della glicemia negli ultimi 2-3 mesi.
Non necessita quindi di un preventivo digiuno di almeno 8 ore come l'esame normale della glicemia: prima del prelievo di sangue cioè il paziente rimane libero di mangiare e bere secondo le abitudini.
Il valore di emoglobina glicata viene utilizzato sia per eseguire una diagnosi di diabete sia nel soggetto diabetico per valutare eventuali rischi di complicanze o l'efficacia di un farmaco.
Si consiglia di eseguire questo test 2 volte all'anno.

Il valore viene espresso in percentuale. Il valore normale di emoglobina-glicata è compreso tre 4 e 5-6%. Nel diabetico si cerca di mantenere i livelli a 6-6,5% (mai oltre 7%).

% EMOGLOBINA GLICATA VALORI MEDI DI GLICEMIA
6% 135mg/dl
7% 170mg/dl
8% 205mg/dl
9% 240mg/dl
10% 275mg/dl
11% 310mg/dl


Tanto più alta è la percentuale di emoglobina glicata e tanto maggiore è la probabilità di sviluppare complicanze del diabete e di aggravare quelle già esistenti.

Elenco prestazioni e servizi

Analisi BIA-ACC

La BIA-ACC è un esame impedenziometrico della composizione corporea e del metabolismo, semplice e veloce, con cui potrai avere un quadro metabolico completo che permette di valutare moltissimi parametri fondamentali per il benessere psico-fisico, tra i quali:

  • massa magra e massa grassa
  • acqua corporea totale
  • metabolismo basale e nelle 24 ore
  • peso ideale.

Scopo dell’esame è quello di ripristinare il benessere nel paziente rilevando lo stato di salute attuale, individuando le specifiche necessità dell’organismo e consigliando un adeguato comportamento alimentare da associare al movimento e ad un corretto stile di vita.

L’analisi è indicata nel caso tu soffra spesso di alcuni tra i seguenti sintomi.

  • Stress cronico: ansia, disturbi dell’umore, insonnia o risvegli notturni, sonnolenza diurna, sudorazioni notturne, stanchezza o affaticamento cronico.
  • Disturbi funzionali gastroenterici: acidità dopo i pasti, colon irritabile, gonfiore dopo ogni pasto, stitichezza cronica.
  • Disturbi del metabolismo: adiposità, obesità, sovrappeso.

In queste situazioni lo scopo è quello di individuare i parametri da correggere per ridurre i sintomi ed il rischio di eventuali conseguenze e patologie più o meno gravi (come patologie cardiovascolari, diabete, ipertensione arteriosa, osteopenia, osteoporosi, ecc.).